venerdì 23 settembre 2016

VALTELLINA – LIVIGNO

LIVIGNO

Qualche giorno fa ho postato qualche foto scattata mentre percorrevo il Passo della Forcola destinazione Livigno.

Una delle cose che mi piace tantissimo fotografare quando sono in qualche paese di montagna sono le facciate delle case. Facciate di tutti i tipi: colorate, abbellite con murales ecc….. 

Ecco alcune foto scattate passeggiando per il paese.

LI16_CASE_02

LI16_CASE_03

LI16_CASE_06

LI16_CASE_08

LI16_CASE_09

LI16_CASE_10

LI16_CASE_01HD

LI16_CASE_04HD

LI16_CASE_07HD

LI16_CASE_11HD

martedì 20 settembre 2016

VALTELLINA – LIVIGNO

IL PASSO DELLA FORCOLA

La Forcola di Livigno è un bellissimo passo che collega Livigno con la Svizzera e il passo Bernina.

Durante l’inverno è chiuso e viene aperto solamente nella stagione estiva (da maggio fino alle prime nevicate)

LI16_PASSOFORCOLA_01

LI16_PASSOFORCOLA_02

LI16_PASSOFORCOLA_03

LI16_PASSOFORCOLA_03B

LI16_PASSOFORCOLA_04

lunedì 19 settembre 2016

LUNA–MOON

Ho scattato questa foto con una piccola digitale della Canon (Bridge) spingendo lo zoom quasi al massimo.

LUNA_01RESLUNA_03RES

venerdì 16 settembre 2016

TRENTINO ALTO ADIGE

GRUPPO DI FANES

DALLA CIMA DEL LAGAZUOI

LA_GRFANES_01

LA_GRFANES_02

LA_GRFANES_03

LA_GRFANES_04

LA_GRFANES_C01

LA_GRFANES_C02

giovedì 15 settembre 2016

TRENTINO ALTO ADIGE

CIMA DEL LAGAZUOI

FIORI

mantova Selva

Lascio momentaneamente la città di Mantova per dirigermi verso le mie adorate Dolomiti. Oggi vi voglio postare qualche foto floreale che ho scattato in cima al Lagazuoi.

 

LA_FIORI_01

LA_FIORI_02

LA_FIORI_03

LA_FIORI_04RES

LA_FIORI_05

LA_FIORI_06

LA_FIORI_07

LA_FIORI_08RES

LA_FIORI_09R

LA_FIORI_10R

LA_FIORI_11RES

LA_FIORI_12

LA_FIORI_13

LA_FIORI_14

LA_FIORI_C01

martedì 13 settembre 2016

VIAGGI – ITALIA

MANTOVA

CASTELLO DI SAN GIORGIO

Rimaniamo nella bellissma Mantova. Oggi vi voglio far conoscere il Castello di San Giorgio. Di seguito qualche notizia presa dalla enciclopedia Wikipedia.

FONTE: WIKIPEDIA

Il castello di San Giorgio è uno dei monumenti più rappresentativi della città diMantova e fa parte della Reggia dei Gonzaga.

Costruito sulle macerie della chiesa di Santa Maria di Capo di Bove a partire dal1395 e concluso nel 1406 su committenza di Francesco I Gonzaga e su progetto di Bartolino da Novara, il castello di San Giorgio è un edificio a pianta quadrata costituito da quattro torri angolari e cinto da un fossato con tre porte e relativiponti levatoi, volto a difesa della città.

L'architetto Luca Fancelli, nel 1459 su indicazione del marchese Ludovico III Gonzaga, che liberò ambienti di Corte Vecchia per il Concilio indetto da Pio II, ristrutturò il castello che perse definitivamente la sua primitiva funzione militare e difensiva. Il maniero fu per lunghi anni la residenza di Isabella d'Este, moglie di Francesco II Gonzaga, tra le più celebri nobildonne del Rinascimento. Isabella volle presso la corte numerosi artisti e umanisti dell'epoca, quali Andrea Mantegna, il Perugino, Leonardo da Vinci, Ludovico Ariosto e Baldassarre Castiglione, facendo di Mantova una delle maggiori corti europee e centro artistico e letterario. Nelle prigioni del castello fu richiuso nel 1496 il condottieroPaolo Vitelli, fatto prigioniero da Francesco II Gonzaga.

Il castello, assieme ad altri edifici adiacenti, rimane residenza del principe per circa un secolo, fino al momento in cui Guglielmo Gonzaga trasferirà i propri appartamenti nella Corte Vecchia ristrutturata.

Nel 1810 fu rinchiuso nelle prigioni del maniero il patriota tirolese Andreas Hoferprima di essere giustiziato. A partire dal 1815 con l'occupazione austriaca della città, il castello divenne il carcere di massima sicurezza in cui vennero richiusi gli oppositori. Dal 1852 nel castello vennero rinchiusi i Martiri di Belfiore e alcuni patrioti ad essi legati (Ciro Menotti, Teresa Arrivabene).

Il terremoto dell'Emilia del 2012 ha provocato danni strutturali all'edificio

CELMA_CASTELLO_01

CELMA_CASTELLO_02

CELMA_CASTELLO_03

CSHMA_CASTELLO_04bw

CELMA_CASTELLO_04

CELMA_CASTELLO_05

CELMA_CASTELLO_06

CSHMA_CASTELLO_02

CSHMA_CASTELLO_03

CSHMA_CASTELLO_05

CSHMA_CASTELLO_06

CSHMA_CASTELLO_07

CSHMA_CASTELLO_08

CSHMA_CASTELLO_09

CSHMA_CASTELLO_10

CSHMA_CASTELLO_11RI

CSHMA_CASTELLO_12

CSHMA_CASTELLO_13

CSHMA_CASTELLO_14

CSHMA_CASTELLO_15

CSHMA_CASTELLO_16